Che sapori ci sono per le e-sigarette?

La varietà di sapori è virtualmente illimitata. Ad esempio, coloro che desiderano passare dalle sigarette con filtro alle e-sigarette troveranno vari liquidi con un sapore di tabacco che si abbinano egregiamente al gusto di una sigaretta commerciale. Tra questi ci sono combinazioni versatili, come il tabacco Arizona con sapore di mela, il tabacco California con aroma bourbon-vaniglia o tabacco Vegas con aroma di caffè.

Inoltre, vi è una vasta gamma di varietà di aromi interamente privi del gusto del tabacco, che conferiscono al classico piacere di fumo o vapore una dimensione completamente nuova. Particolarmente popolari tra i piroscafi sono i sapori fruttati, come limone, mela o ciliegia. Aromi dolci e salati - tra i quali anche crema pasticcera, torta al burro e biscotti al cioccolato - sono molto richiesti. Inoltre, il piroscafo trova diverse varietà di bevande come bibite e cocktail, aromi di menta e molti altri.

Da quando sono disponibili le e-sigarette?

Le origini della sigaretta elettronica risalgono ai primi anni '60. L'americano Herbert A. Gilbert sviluppò come alternativa alla sigaretta filtro un dispositivo che produceva vapore aromatizzato privo di tabacco. Nonostante le espressioni di interesse di varie aziende, non è mai arrivato alla produzione in serie e alla commercializzazione dell'innovazione. Circa 40 anni dopo, il farmacologo cinese Han Li lanciò un nuovo dispositivo che fu il progetto delle e-sigarette di oggi. Lo scopo del dispositivo era di simulare in modo ottimale l'esperienza di fumare di una sigaretta alla nicotina. La base per questo è stato il principio che viene utilizzato anche per macchine fog in discoteche. Questo era un traguardo nella storia della sigaretta elettronica è. Lis lavoro "Golden Dragons Holding" realizzato il potenziale del trovato, ha cambiato nome in "Ruyan" (Eng. "Simile fumo") da parte e poi commercializzato il prodotto a livello internazionale.

Da allora, la sigaretta elettronica ha raggiunto un grande successo in tutto il mondo. Ciò è stato accompagnato da costanti sviluppi tecnici, in particolare dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna. Ciò si traduce in dispositivi diversi di oggi con funzioni diverse, su misura per le diverse esigenze. La gamma di prodotti si estende dai cosiddetti "cig-a-like", che assomigliano visivamente a una sigaretta con filtro, a scatole mod ad alte prestazioni per uno sviluppo di vapore particolarmente elevato.