La sigaretta elettronica può aiutarmi a smettere di fumare?

Nel febbraio 2018, le autorità sanitarie inglesi PHE (Public Health Inghilterra) ha pubblicato uno studio, secondo le e-sigarette almeno il 95% sono meno dannose di quelle sigarette con filtro. Inoltre, aumenta in modo significativo lo studio dopo la cottura a vapore il tasso di successo di smettere di fumare nei consumatori di sigarette. La ricerca PHE fa seguito allo studio del British Medical Journal (BMJ) del 2016. Lì, la tesi è stabilito che, in uno scenario ottimistico negli Stati Uniti ha causato entro 10 anni fino a 6,6 milioni di morti causati dal tabacco utilizzando l'e-sigaretta potrebbe essere prevenuto. La conclusione dei ricercatori medici è che le sigarette elettroniche costituiscono un Easing chiaramente dal fumo a vaping e beneficio sia l'individuo e la società nel suo complesso.

L'e-sigaretta costituisce quindi un aiuto efficace per smettere di fumare. Se si desidera cambiare completamente il filtro sulla e-sigaretta dovrebbe preoccuparsi di scegliere il dispositivo appropriato e liquidi appropriate. A seconda della configurazione, è possibile riprodurre il gusto e fumare una sigaretta tabacco efficace. Inoltre, una e-sigaretta offre molte altre opportunità, sia in termini di sapori e consistenze di vapore.

Perché mi gratta la gola quando vapore?

Alcuni principianti possono verificarsi nella fase iniziale di cottura a vapore a una gola irritata. Le ragioni sono di diversa natura, sia esso del tipo dei liquidi, il contenuto di nicotina, la testa dell'evaporatore o la forza di tensione. Soprattutto nel caso dei liquidi, alcuni fattori giocano un ruolo significativo. Ogni consumatore risponde individualmente agli ingredienti. Quindi (propilen glicol glicerina vegetale,), ad esempio, è in acqua e VG / PG-share rispettato. Dal momento che i singoli ingredienti dei sapori non sono ripartiti come regola in dettaglio, si dovrebbe cambiare il sapore o il liquido in dubbio e un altro test. Un altro fattore importante è il contenuto di nicotina. Se questo è troppo alto, provoca rapidamente graffi e tosse. Per questo motivo, potrebbe essere necessario ridurre lo stipendio.

Un errore principiante comune è la scelta sbagliata del vaporizzatore. I consumatori di sigarette si aspettano il comportamento migratorio di una sigaretta filtro (MTL = bocca per lo sviluppo), ma comprare una e-sigaretta con evaporatore in cui il vapore viene inalato direttamente nei polmoni che causano anche (DTL / DL = diretti alle radiazioni), un graffio e tosse può. Infine, con le sigarette elettriche, si dovrebbe prendere in considerazione la tensione. Se questo è troppo alto, viene creato troppo vapore. Pertanto, con dispositivi controllabili, la potenza deve essere ridotta e l'hardware da sostituire in altri casi.

Cos'è il vapore sub-ohm?

Sub-ohm fumante significa che il valore ohmico dell'evaporatore è inferiore a 1,0. Il valore ohm definisce la resistenza elettrica nella serpentina di riscaldamento di una testa dell'evaporatore. la resistenza attraverso il materiale, la lunghezza e lo spessore del filo di riscaldamento incorporato della batteria di riscaldamento è determinata. Se la resistenza è bassa, fluisce più corrente attraverso la testa e viene generato più vapore. Pertanto, sub-Ohm La cottura a vapore è l'ideale per i consumatori che vogliono creare con le loro e-sigaretta grandi nuvole di vapore. requisito fondamentale per questa forma, un evaporatore avente una resistività inferiore a 1,0 ohm, ed un veicolo adatto batteria corrispondente ai requisiti sub-ohm e fornisce prestazioni sufficienti.

Negli evaporatori sub-ohm, il vapore è di solito direttamente disegnato nei polmoni (DTL / DL = diretti all'impostazione). La resistenza al tiro è spesso leggermente o per nulla ed è il vantaggio individuale del piroscafo. Mentre meno del flusso d'aria offre più sapore e un vapore caldo, nubi più grandi e più fredde del vapore prodotto nel corso di più il flusso d'aria ad un'intensità di sapore leggermente inferiore. La maggior parte evaporatori Sub-ohm sono dotati di un controllo del flusso d'aria, consentire regolazione del flusso d'aria.